Budapest XIII. kerületi
Berzsenyi Dániel Gimnázium


Sintesi della storia del Liceo Berzsenyi Dániel
Sintesi della storia del
Liceo Berzsenyi Dániel
 
Esaminando il passato della nostra scuola dobbiamo prendere in considerazione due istituti. Nel 1941 si unirono due licei che avevano avuto un ruolo significativo nella pubblica istruzione ungherese e in quella della capitale.
 
Uno dei precedessori della nostra scuola, il primo liceo statale della capitale fu fondato nel 1858. La storia dell'altro istituto risale al 1872, l'anno della fondazione del nono liceo della capitale, Főreáltanoda, che piú tardi prende il nome di Bólyai.
 
Durante i 145 anni della sua esistenza piú di 10 mila studenti hanno dato l'esame di maturitá con successo nella nostra scuola e si sono fatti onore dopo, molti dei quali grazie alle loro opere ed ai loro risultati  si sono procurati fama nazionale o addirittura mondiale. Tra di loro ci sono scienziati di premio Nobel, accademici, deputati parlamentari. Erano nostri studenti Bálint György, Bánki Donát, Beke Manó, Gábor Dénes, Hajós Alfréd, Heltai Jenő, Hegedűs Géza, Jacobi Viktor, Karinthy Frigyes, Károlyi Mihály, Kemény János, Klein György, Komlós Aladár, André Kosztolányi, Tom Lantos, Pártos Géza, Pólya György, Rados Gusztáv, Sárközi György, Sebők Zsigmond, Soros György, Szabolcsi Bence, Szepesi György, Szőnyi István, Zerkovicz Béla, e cosí via.
 
L'insegnamento di rilievo sin dall inizio era dovuto al collegio docente costituito da sempre di personaggi cospicui. Menzioniamo alcuni nomi dei grandi precursori: Ady Lajos, dr. Alexander Bernát, dr. Badics Ferenc, Barthal Antal, dr. Beke Manó, dr. Beőthy Zsolt, Benedek Marcell, Borzsák István, Corsano Avendano Gábor, Frőhlich Károly, Hofer Károly, Kardos Tibor, dr. Kürschák József, dr. Prém József, Reif Jakab, Rómer Flóris, dr Theisz Gyula, Vajthó László, dr. Wágner Alajos, Zeithammer Antal. Anche il corpo insegnante attuale si vanta di molti professori di notorietá nazionale.
 
Nel 1858, l'anno della fondazione del liceo, l'insegnamento inizó in lingua tedesca, l'istituto divenne di lingua ungherese due anni dopo. Nel 1856 la scuola ricevette un edificio indipendente: via Markó, 35. Sette anni dopo il Liceo scientifico Főreáltanoda si sistemó proprio di fronte, in via Markó 18-20. Allora inizió il nobile gareggianemto tra i due istituti, fino alla loro fusione avvenuta nel 1941. Fra 1856 e 1949 per quasi cento anni l'insegnamento nel Liceo Berzsenyi duró otto anni. Nel 1952 in seguito ad un ordine del Consiglio della Capitale il liceo dovette trasferirsi dall'edificio di via Markó "nell'condominio" della via Huba, lasciando indietro la sua biblioteca di rilevanza nazionale ed i suoi gabinetti ben attrezzati. Nel 1986 ricevemmo l'edificio attuale.
 
Il lavoro istruttivo ed educativo del liceo Berzsenyi é sempre stato caratterizzaro  dalla pretenziositá professionale, dalle esigenze di alto livello e nello stesso tempo da un atmosfera tollerante che bada alla formazione della personalitá degli studenti.
 
Il nostro liceo sin della sua fondazione é considerato tra i migliori del nostro Paese. Il collegio docente attuale cerca di corrispondere all'obbligazione dei precedessori e della fama della scuola. La sua preparazione é segnalata da numerevoli pubblicazioni, titoli scientifici, esami di lingua e il premio Pro Urbe del Comune del Capitale.
 
Gli ottimi risultati dei nostri studenti ottenuti alle gare nazionali di studio, di sport, ed agli esami di ammissione all'universitá, la quantitá degli esami di lingua provano che il Berzsenyi di oggi é un degno discendente del Berzsenyi dei periodi precedenti.